La Certificazione Internazionale di Lingua Straniera è un documento riconosciuto a livello internazionale che attesta il grado di conoscenza di una lingua straniera.

Si ottiene a seguito di un esame che viene elaborato da un ente certificatore e che si svolge presso un centro d’esame autorizzato.

Conseguire una certificazione è utile per:

  • arricchire il proprio percorso formativo
  • inserirsi nel mondo del lavoro
  • iscriversi a corsi di studio universitari all’estero

Il Centro Linguistico è sede d’esame delle seguenti Certificazioni Internazionali:

(PET, FCE, CAE, CPE)

Certificazione di Italiano come Lingua Straniera

Certificazione di Tedesco come Lingua Straniera

Il personale del Centro Linguistico è disponibile ad accompagnare i candidati interessati nella selezione del materiale per la preparazione alle certificazioni.

Il Centro Linguistico dispone inoltre di materiale per la preparazione e di informazioni anche su altre certificazioni internazionali di cui non è sede d’esame, quali:

  • Certificato BEC (Business English Certificates)
    Si tratta di una suite di tre esami (Preliminary – Vantage – Higher) particolarmente mirati a certificare le abilità linguistiche in un contesto commerciale.
    Per saperne di più su questa certificazione consulta la sezione del sito dell’ Università di Cambridge English dedicata al BEC.
  • Certificato TOEFL (Test of English as a Foreign Language )
    Il certificato TOEFL attesta la capacità di utilizzare in ambito accademico il North American English. E’ richiesto per programmi di studio in Università americane e in genere per poter accedere a Master Internazionali. Ha validità di soli due anni.
    Per saperne di più su questa certificazione consulta il sito della Educational Testing Service dedicato al TOEFL.
  • Diplomi dell’Instituto Cervantes (El Diploma de Español: Nivel Inicial – Intermedio – Superior).
  • Esami del Goethe Institut (Start Deutsch 2 – Zertifikat Deutsch – Goethe Zertifikat B2 – Goethe Zertifikat C1- Goethe Zertifikat C2 ).
  • Per saperne di più consultare il sito del Goethe Institut